Elettronica...

....... per Passione

Wednesday
Nov 14th
    WebEpP
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Forum Ultimi messaggi
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Recupera password
DLgs 2014 nr. 27 Recepimento RoHS II (1 in linea) (1) Ospite
Vai alla fine della pagina Preferiti: 0
Discussione: DLgs 2014 nr. 27 Recepimento RoHS II
#14095
DLgs 2014 nr. 27 Recepimento RoHS II 8 mesi, 2 settimane fa Karma: 290  
Importante

Alcuni non hanno ancora chiaro che quando si parla di Direttiva 2011/65/UE RoHS II, legislativamente siamo ancora a livello di Gazzetta Ufficiale del Parlamento Europeo, ecc

Trascorsi i 18 mesi i 27 Stati membri UE debbono recepirla ed attuarla mediante un Decreto Legislativo DLgs. e posto quindi in Gazzetta Ufficiale del proprio Stato.

In Italia, con notevole ritardo, la Direttiva 2011/65/UE venne recepita mediante :

DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2014, n. 27


Attuazione della direttiva 2011/65/UE sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche. (14G00037) (GU Serie Generale n.62 del 15-03-2014)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 30/03/2014


www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2014/03/15/14G00037/sg%20

Se vogliamo notizie circa VIGILANZA E SANZIONI , dobbiamo leggere bene Capo IV :

- Articolo 19 : Vigilanza del mercato

- Articolo 20 : Controlli

- Articolo 21 : Sanzioni ( che riporto per intero di seguito)


della serie: a chi tocca tacca !!!


1. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante o l'importatore che immette sul mercato AEE in violazione dell'articolo

7, comma 1, e 9, comma 2, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 50.000 euro a 100.000 euro.

2. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante o l'importatore che immette sul mercato una AEE priva della
documentazione tecnica di cui all'articolo 7, comma 2, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 50.000 euro.

3. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante o l'importatore che immette sul mercato una AEE priva della marcatura
CE e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 50.000 euro.

4. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante o l'importatore che non ottempera al provvedimento di divieto emanato
ai sensi dell'articolo 20, comma 5, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

5. Salvo che il fatto costituisca reato, il distributore che mette a disposizione sul mercato una AEE priva di marcatura CE, e' punito
con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

6. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante, l'importatore o il distributore che non ottempera agli obblighi di
cui all'articolo 12, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

7. Salvo che il fatto costituisca reato, la sanzione amministrativa di cui al comma 6 si applica anche al mandatario che non ottempera agli obblighi dell'articolo 8, comma 3.

8. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 7, comma 4, e
l'importatore che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 9, comma 6, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

9. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 7, comma 6, e
l'importatore che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 9, comma 4, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

10. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 7, comma 7, e' punito con
la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

11. Salvo che il fatto costituisca reato, il fabbricante che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 7, comma 8, e
l'importatore che non ottempera agli obblighi di cui all'articolo 9, comma 3, e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 euro a 30.000 euro.

12. Le sanzioni amministrative di cui al presente articolo sono irrogate dalla Camera di commercio, industria, artigianato e
agricoltura territorialmente competente



....... MdL
MdL (Utente)
Jul 12, 2005 EpP
Platinum Guru
Messaggi: 2425
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Compleanno: 2005-07-12
Loggato Loggato  
 
Ultima modifica: 01/03/2018 22:16 Da MdL.
 
fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscentia
 
Per scrivere in questo forum è necessario registrarsi come utenti di questo sito ed effettuare il login.  
Vai all´inizio della pagina

Special HTML


sitemap